INSIEME POSSIAMO ESSERE L’ARCOBALENO NEL MONDO

 

Da terra di Emigrazione, anche la Sardegna è diventata teatro di flussi migratori. Terra da cui andare via nel secondo dopoguerra alla ricerca di una vita migliore e oggi alla ricerca di un lavoro per i giovani, è un punto d’arrivo e di passaggio per tanti uomini, donne e bambini che partono da tutto il Mediterraneo e oltre, in fuga per una vita migliore, o per salvare la propria vita e quella dei propri figli. Non meno di 400 mila gli emigrati sardi tra il 1955 ed il ’71, nel 2016 si stima siano oltre 10.200 quelli partiti, per la maggior parte giovani, e al 01/01/2017 sono 50.346 stranieri residenti, pari al 3,05% della popolazione italiana totale, con un incremento rispetto all’anno precedente pari al 6,20%. Nella Provincia di Cagliari, alla stessa data, sono residenti 16644 stranieri e a Cagliari città 8228 persone straniere che rappresentano il 5,3% della popolazione residente.

I flussi migratori, presentati spesso come un’invasione, assieme ad alcuni fenomeni recenti quali attentati o atti di violenza, vengono raccontati da immagini e notizie mediatiche che infondono la paura e il sospetto verso gli immigrati. Combinati con la crisi economica, la mancanza di lavoro e la sensazione di precarietà, questi sentimenti portano ad una distanza fra gli immigrati e la popolazione autoctona che non vede nell’altro la ricchezza della sua diversità e la comunanza con le difficoltà e l’esperienza della migrazione che vivono i propri emigrati sardi, quelli di ieri e di quelli di oggi. 

Il progetto “INSIEME POSSIAMO ESSERE L’ARCOBALENO NEL MONDO”, cofinanziato dall’Assessorato al Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale della Regione Autonoma della Sardegna attraverso la L.R. 24.12.1990, N. 46  D.G.R. n. 46/2 del 3/10/2017 - Piano annuale Immigrazione 2017- avviso per progetti innovativi e qualificati in materia di politiche di integrazione degli immigrati non comunitari,  intende coinvolgere i giovani sardi ed immigrati in percorsi di cittadinanza attiva attraverso il tema delle Migrazioni.

Il progetto vede il coinvolgimento dei seguenti territori: Cagliari, Ussaramanna, Pau, Vallermosa, Elmas.

Sei qui: Home Notizie INSIEME POSSIAMO ESSERE L’ARCOBALENO NEL MONDO